DI CHI E’ LA COLPA?

Siamo nati per soffrire e per morire. Questo non è pessimismo o depressione. E’ la realtà. Ognuno può cercare di non pensarci, ma è così: se non oggi, se non domani, verrà il momento di fare i conti con la realtà. Ma la cosa più crudele è che in attesa del nostro momento dobbiamo spesso veder morire le persone alle … Continua a leggere

CREDERE

Io non sono un credente.A volte però mi chiedo come mi comporterei se credessi in Dio, cioè come sarebbe il mio atteggiamento se fossi sicuro dell'esistenza di un Dio che ci ama, che ci assiste e che ci aspetta per darci la felicità eterna.E' ovvio che il mio modo di vivere e di vedere la vita sarebbe completamente diverso.Da quello … Continua a leggere

ILLUSI

Siete tutti degli illusi. Siete illusi di vivere. Voi credete di vivere, ma in realtà non esistete.Credete di pensare, mentre si tratta solo di una piccola energia che attraversa i vostri neuroni.Un pensiero limitato, circoscritto, temporaneo, provvisorio, rinnegabile, aleatorio.Voi non siete esseri reali, siete solo illusioni.Gli esseri reali sono solo quelli che sono sempre esistiti e che esisteranno sempre.Voi dove eravate … Continua a leggere

I RICORDI

Ogni giorno che passa, ogni sguardo che cogli, ogni grido che ascolti, sono solo i segni della vita che scorre, come un fiume che cerca inesorabilmente il suo mare.Ma chi siamo realmente noi? Noi siamo solo il fiume dei nostri ricordi, nient'altro che i nostri ricordi.E il mare che cerchiamo è solo la nostra infanzia perduta.Perché un bambino vive nell'illusione … Continua a leggere

SIAMO PADRONI DELLA NOSTRA VITA?

Ricordo ancora le parole del dott. Piero Morino, responsabile dell'Unità cure continue dell'ASL di Firenze, che un paio di anni fa dichiarò di aver eseguito interventi che possono configurarsi come "eutanasia".Fra i pazienti c'era anche una bambina.In un intervista, alla domanda: "E con la bambina come è andata?" Il dottore ha risposto: "E' stata lei a far capire chiaramente che … Continua a leggere

POVERO GENERE UMANO

Quante illusioni vedo in giro, tutte illusioni.La gente vive solo di illusioni.Ho sentito tanti che dicevano: "ho visto la morte in faccia, ho scansato la morte per un pelo".Possibile essere così ingenui. Nessuno può scansare la morte.La morte, al massimo, la possiamo solo rimandare.Molti di noi umani si credono intelligenti. Ma intelligenti rispetto a chi?Ci diamo tanta importanza nel fare … Continua a leggere

RELIGIONE E FEDE

Di solito, chi ha fede non è semplicemente una persona che crede in un Dio creatore.In fondo, credere in un creatore dovrebbe essere sufficiente per poter dire di essere uomini e donne di fede.Invece no. Tutti coloro che dicono di avere fede, sono in realtà riconducibili ad una specifica religione.Mi sono divertito a cercare un po' su internet l'elenco e … Continua a leggere

SI PUO’ FARE DI PIU’

Io non sono un presuntuoso.Conosco i miei limiti.Da essere umano so di essere una nullità.Polvere di polvere.Un brevissimo attimo nell'eternità.Un puntino invisibile nell'immensità.Di una cosa però sono certo:SE FOSSI ONNIPOTENTE, E DECIDESSI DI CREARE UN UNIVERSO, LO FAREI MOLTO, MA MOLTO, MA MOLTO MEGLIO DI QUELLO IN CUI VIVIAMO.

DESIDERI E RICORDI

Non riusciamo a cambiare le cose secondo il nostro desiderio, ma gradualmente il nostro desiderio cambia.Non abbiamo saputo superare l'ostacolo, come eravamo assolutamente decisi a fare, ma la vita ci ha condotti di là da esso, aggirandolo, e se poi ci volgiamo a guardare il lontano passato riusciamo appena a vederlo, tanto impercettibile è diventato.